Cultura

Premio giornalistico Cristiana Matano, ecco chi sono i vincitori

Durante la serata conclusiva verranno conferite due cittadinanze onorarie, una al maggiore dei carabinieri Marco La Rovere e alla giornalista Donatella Bianchi

Pubblicato 3 settimane fa

Edith Meinhart (Profil) per la stampa estera, Francesca Ghirardelli (Avvenire) per la stampa e web nazionale, Laura Bonasera (La7) per la tv nazionale e Dario Artale (ZetasLuiss.it) per la categoria Under 30: sono questi i vincitori della nona edizione del Premio giornalistico internazionale Cristiana Matano, che riceveranno il riconoscimento nella serata dell’8 luglio a Lampedusa. Lo ha stabilito la giuria presieduta da Riccardo Arena (Giornale di Sicilia) e composta anche da Gaspare Borsellino (Italpress); Felice Cavallaro (Corriere della Sera), Raffaella Daino (Sky), Enrico del Mercato (la Repubblica), Roberto Gueli (Rai), Xavier Jacobelli (Tuttosport), Francesco Nuccio (ANSA), Elvira Terranova (AdnKronos) e Trisha Thomas (Associated Press). La serata, che concluderà Lampedus’Amore, vedrà anche la partecipazione del duo comico Ficarra e Picone, del ricercatore e attivista per i diritti umani egiziano Patrick Zaki e della cantautrice Anna Castiglia.

Lampedus’Amore-Premio giornalistico internazionale Cristiana Matano, in programma dal 2016 per ricordare la giornalista di origine campana che oggi riposa a Lampedusa, inizierà il 6 luglio con lo spettacolo teatrale “Emigranti”, tratto dal testo originale del drammaturgo polacco Slawomir Mrozek: sul palco, con la regia di Massimiliano Bruno, gli attori Marco Landola, Andrea Venditti e Francesca Anna Bellucci. Il 7 luglio si svolgerà la serata musicale con la partecipazione di Raphael Gualazzi e Simona Molinari, due degli interpreti più raffinati della scena italiana pop-jazz. La giornata dell’8 luglio si aprirà con il convegno “L’Europa uscita dalle urne e l’attesa per il voto americano: come raccontare un mondo al bivio e senza pace”, organizzato con il patrocinio del Parlamento Europeo, dell’Ordine dei Giornalisti e della Federazione Nazionale Stampa Italiana. In serata la cerimonia di consegna dei Premi giornalistici Cristiana Matano. A presentare tutti gli eventi saranno Salvo La Rosa (Rtp-Tgs), Elvira Terranova (AdnKronos) e Marina Turco (Tgs).

Inoltre durante la serata finale della nona edizione di “Lampedus’Amore”, verranno conferite due cittadinanze onorarie una al maggiore dei carabinieri Marco La Rovere, ex comandante della compagnia di Agrigento e alla giornalista e conduttrice Donatella Bianchi. A deliberarle, è stato il consiglio comunale delle isole Pelagie che ha voluto ufficialmente tributare, su proposta del sindaco Filippo Mannino, gratitudine per il bene fatto a Lampedusa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *