Racalmuto, il regista Placido in visita a casa Sciascia

Redazione

| Pubblicato il lunedì 10 Maggio 2021

Racalmuto, il regista Placido in visita a casa Sciascia

di Redazione
Pubblicato il Mag 10, 2021

Passando da Canicattì per Agrigento, l’attore e regista Michele Placido si è fermato a Racalmuto per visitare, in forma privata, la casa dove visse Leonardo Sciascia. Una occasione per immergersi nel mondo della giovinezza del Maestro di Regalpetra, tra le stanze dove maturò la sua grande passione per Pirandello e l’opera pirandelliana.

Un viaggio nei sentieri dello zolfo che legò sicuramente i due grandi scrittori nati in provincia di Agrigento. Accompagnato dal regista Toni Trupia e dallo sceneggiatore Fidel Signorile, il grande attore ha ascoltato con interesse i racconti di questo luogo, tappa della “Strada degli scrittori”, profondamente legato alla vita di Leonardo Sciascia attraverso le parole di Ignazio Marchese, Gigi Restivo, Salvatore Picone, Pietro Tulumello e Pippo Di Falco che gli ha donato una rara edizione degli anni ’30 de “Il fu Mattia Pascal”, il primo libro di Pirandello letto da Sciascia proprio in quegli anni in cui vide il film di Marcel L’Herbier al teatro Regina Margherita che Placido ha avuto modo di apprezzare dopo aver visitato “CasaSciascia”, il santuario della Madonna del Monte e la mostra fotografica “Leonardo da Regalpetra”, di Pietro Tulumello, allestita nella “Stanza dello scirocco”, la sala espositiva delle iniziative culturali di “CasaSciascia”.

di Redazione
Pubblicato il Mag 10, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl