Cultura

San Biagio Platani, oltre 40 mila visitatori per gli Archi di Pasqua

Sarà possibile visitare gli archi di Pasqua per il prossimo weekend fino al 14 Maggio 2023.

Pubblicato 10 mesi fa

Grande successo per l’edizione degli Archi di Pasqua 2023. Più di 40 mila visitatori hanno potuto ammirare le imponenti strutture vegetali addobbati con sculture in pane, mosaici di legumi, quadri polimerici, nimphe di pane, terracotta, mais e pasta decorata. Strutture effimere che dal giorno di Pasqua sono allestite in Corso Umberto I  a San Biagio Platani. “Abbiamo avuto un flusso turistico che conta il doppio di visitatori rispetto alle precedenti edizioni”, afferma il professore Salvatore Navarra, uno degli artefici della manifestazione, “pertanto questo possa sensibilizzare tutti ad una progettazione attenta dell’evento, per far si  che si possa garantire la sua presenza nel futuro, unica via di rinascita dell’intera comunità”. La Manifestazione degli archi di Pasqua è una tradizione plurisecolare che nel tempo ha subito un’evoluzione tale da trasformarsi in un evento artistico di creatività popolare che non ha eguali. Questa tradizione rimane l’unico esempio di arte popolare, contemporanea, collettiva che coinvolge i cittadini di San Biagio Platani riuniti in un unico gruppo, l’Associazione Creatività di un popolo, formato dalle due storiche confraternite “Madunnara” e “Signurara”, che continuano a sorprenderci e ad emozionarci.Sarà possibile visitare gli archi di Pasqua per il prossimo weekend fino al 14 Maggio 2023.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *