Cultura

Valle dei Templi, per la Giornata mondiale delle persone con disabilità il laboratorio Sinestesia

Per spiegare anche ai bambini un tema delicato come l’inclusività, domenica prossima (3 dicembre) alle 16, CoopCulture ha organizzato al Museo archeologico Pietro Griffo il laboratorio “Sinestesia! La divinità più pasticciona che ci sia”

Pubblicato 3 mesi fa

Il 3 dicembre si celebra la Giornata mondiale delle persone con disabilità, e la data cade anche sulla prima domenica del mese a ingresso gratuito nei siti della Cultura. Istituita nel 1992 dall’ONU per sensibilizzare sul tema della diversità, in difesa dei diritti inalienabili di ogni essere umano, indipendentemente dalla sua condizione fisica, psichica, sensoriale, sociale, la Giornata è un appuntamento importante per la Valle dei Templi da sempre impegnata sul fronte della completa accessibilità. Percorsi dedicati ed eliminazione di ogni barriera sensibile, carrozzine elettriche a disposizione, videoguide in LIS e supporti di visita in Braille per visitatori con problemi di sordità e ipovedenti: il sito archeologico – che proprio due giorni fa ha festeggiato il milione di visitatori entrando di fatto nella top ten dei siti più frequentati d’Italia – è stato tra i primi a presentare un pacchetto di interventi per il pubblico “speciale”, a cui va la completa attenzione del direttore del Parco, Roberto Sciarratta.

Per spiegare anche ai bambini un tema delicato come l’inclusività, domenica prossima (3 dicembre) alle 16, CoopCulture ha organizzato al Museo archeologico Pietro Griffo il laboratorio Sinestesia! La divinità più pasticciona che ci sia”. Una dea moderna, di nuova invenzione, approda al Museo  sconvolgendo i cinque sensi dei piccoli visitatori (tra 6 e 12 anni): perché … gli odori hanno un colore, il tatto ha una forma, le forme hanno un suono!

Argilla, colori ed essenze profumate; per mettere le mani in pasta, giocare e imparare, in modo diverso dal solito. Alla fine del laboratorio, i piccoli artisti potranno inventare una breve storia per spiegare in che modo la divinità pasticciona Sinestesía lo abbia guidato per far nascere il piccolo oggetto (che potrà poi portare a casa) [Laboratorio: 5 euro] Per gli adulti, sempre domenica sono disponibili le seguenti visite guidate: Percorsi sotterranei (11, 12.15, 13.30), Valle senza segreti (15.15) e Ipogeo Giacatello (dalle 10 alle 12).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *