Blitz in bazar cinese: sequestrati oltre 10mila prodotti

Redazione

Enna

Blitz in bazar cinese: sequestrati oltre 10mila prodotti

di Redazione
Pubblicato il Gen 22, 2020
Blitz in bazar cinese: sequestrati oltre 10mila prodotti

Oltre 10.000 prodotti in vendita senza certificazioni di conformità, sprovvisti delle indicazioni sulla provenienza e i dati dell’importatore e potenzialmente pericolosi sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza in un bazar gestito da un cittadino cinese in un Comune dell’hinterland Ennese.

I finanzieri del nucleo di Polizia economico finanziaria di Enna, diretti dal capitano Beppe La Sala hanno passato al setaccio tutta la merce presente nei locali aziendali, riscontrando per numerosi prodotti la violazione delle normative vigenti. Giocattoli, capi di abbigliamento e casalinghi sono stati sequestrati.

Dagli accertamenti contabili e fiscali è emerso che due lavoratori erano irregolari e al titolo dell’esercizio commerciale per le violazioni riscontrate sono state comminate sanzioni per oltre 70mila euro.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings