Enna

Droga, deve scontare condanna definitiva: arrestato

Nel pomeriggio di mercoledì 10 aprile, personale della Polizia di Stato del Commissariato distaccato di Pubblica Sicurezza di Piazza Armerina, ha proceduto all’arresto, a seguito di ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva residua, nei confronti di una persona condannata a undici mesi di reclusione e duemila euro di multa. I fatti oggetto della […]

Pubblicato 1 mese fa

Nel pomeriggio di mercoledì 10 aprile, personale della Polizia di Stato del Commissariato distaccato di Pubblica Sicurezza di Piazza Armerina, ha proceduto all’arresto, a seguito di ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva residua, nei confronti di una persona condannata a undici mesi di reclusione e duemila euro di multa.

I fatti oggetto della vicenda penale risalgono ad alcuni anni addietro; le indagini condotte dai poliziotti del Commissariato armerino, coordinate dalla Procura della Repubblica di Enna, si conclusero con l’esecuzione di una misura cautelare nei confronti dell’indagato, colto in possesso di sostanza stupefacente destinata allo spaccio.

 La condanna inflitta, divenuta definitiva, è stata posta in esecuzione dalla Procura Generale della Repubblica di Caltanissetta che né ha ordinato l’espiazione secondo il regime alternativo della detenzione domiciliare. 

Il condannato, rintracciato dal personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Piazza Armerina nel pomeriggio dello scorso 10 aprile, dopo le formalità di rito è stato condotto presso il suo domicilio per ivi espiare la pena allo stesso inflitta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *