Connect with us
Favara

Favara, controlli su conferimento rifiuti: in arrivo multe

Le targhe dei mezzi sono state infatti fotografate e saranno oggetto di controllo da parte della Polizia locale

Pubblicato 2 settimane fa

Sono stati condotti oggi e proseguiranno anche nelle prossime settimane i controlli sul conferimento del secco residuo all’interno dei compattatori da parte dei cittadini di Favara.

Possono utilizzare questa forma di servizio solo i residenti delle zone non servite e limitatamente a umido e secco residuo, che non possono essere smaltiti presso l’isola ecologica.

“Purtroppo – spiega l’assessore all’ecologia Lillo Attardo – troppi cittadini non autorizzati avevano iniziato a smaltire così i propri rifiuti ogni mercoledì, riempendo i compattatori di ogni tipo di materiale. Per questo adesso chi sarà sorpreso a conferire nei compattatori i propri rifiuti, se non residente nelle zone previste, sarà duramente sanzionato. Le targhe dei mezzi sono state infatti fotografate e saranno oggetto di controllo da parte della Polizia locale che provvederà a recapitare a casa le multe”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18:47
17:54 - Akragas fermata in casa dal Casteldaccia +++16:49 - Castronovo e Farulla (Circolo PD Palma): “Con Bonaccini per il rilancio di un partito  popolare e aperto” +++16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++
17:54 - Akragas fermata in casa dal Casteldaccia +++16:49 - Castronovo e Farulla (Circolo PD Palma): “Con Bonaccini per il rilancio di un partito  popolare e aperto” +++16:16 - Messina Denaro, una donna: “L’ho frequentato, non sapevo fosse lui” +++15:24 - Le associazioni “Motorlife” e “L’angelo Federico onlus” nei corridoi dell’Ospedale San Marco +++15:03 - Minaccia con coltello la moglie, arrestato +++12:41 - Calcio a 5, vittoria per il Città di Canicattì contro il Pedara +++11:28 - Caso Suv, la Corte dei Conti cita due dirigenti del Comune: “Soldi sperperati” +++10:57 - Sambuca di Sicilia, rubate due moto da cross: indagini in corso +++10:32 - Alla Valle dei Templi tre alberi intitolati a Moncada, Fasulo e Fofò Purtuso +++10:03 - Il Tennis Club Città di Favara al II posto tra le scuole di Sicilia +++