Favara

Favara, una targa in memoria di Antonio Valenti ucciso dalla mafia

La cerimonia di scopertura della targa avverrà lunedì alle ore 12 in corso Vittorio Veneto

Pubblicato 4 settimane fa

Lunedì 27 maggio, alle 12, Favara renderà onore alla memoria di Antonio Valenti, vittima innocente della mafia, morto l’otto maggio del 1982 a Porto Empedocle a soli 38 anni. L’appuntamento è in corso Vittorio Veneto, dove verrà scoperta una targa intitolata a lui e ad altre vittime di mafia della provincia di Agrigento.

“Dopo l’affissione delle tabelle dedicate tra gli altri a Stefano Pompeo e Gaetano Guarino donate dalla ‘Staffetta della legalità’ – spiega il sindaco Antonio Palumbo – continuiamo a lavorare per rendere il muro di corso Vittorio Veneto uno spazio dedicato alla memoria delle vittime della criminalità organizzata”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *