Favara

Morte Salvatore Vetro, il sindaco: “un risveglio terribile per Favara”

Fiato sospeso per il destino degli altri tre feriti, uno è stato trasferito al Civico di Palermo

Pubblicato 2 settimane fa

Domani a Favara sarà lutto cittadino per la morte del giovane Salvatore Vetro a seguito dell’incidente stradale che si è verificato nella notte lungo il viale delle Dune a San Leone. I funerali si svolgeranno alle ore 16.00 presso la Chiesa Madre di Favara.

Nel frattempo si aggravano le condizioni di uno dei tre rimasti feriti nel sinistro stradale; All’ospedale di Agrigento, nel reparto di rianimazione è ricoverato il 33enne, all’Ospedale civico di Palermo è stato trasferito un’altro ragazzo di ventidue anni, mentre un altro, un ventottenne, è stato trasferito all’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

“È un risveglio terribile per Favara. Oggi piangiamo la morte di un ragazzo di appena vent’anni e siamo con il fiato sospeso per il destino di altri tre coetanei, tutti rimasti gravemente feriti nello stesso incidente.
È un tributo troppo alto quello che la nostra città ha pagato in questi anni, troppo il sangue versato sulle strade. Nella giornata di domani, lunedì 1 luglio, in occasione dei funerali di Salvatore Vetro sarà proclamato il lutto cittadino. La mia vicinanza, a nome della mia giunta e della città, alla famiglia”.
Lo dichiara il sindaco Antonio Palumbo.

Fanno eco le parole della presidente del consiglio comunale Miriam Mignemi che dichiara:
Non ci sono parole, solo rabbia per una tragedia inaccettabile causata, ancora una volta, da un incidente sulla strada, sulla quale la sicurezza non è mai abbastanza. Siamo vicini anche alle famiglie dei ragazzi che stanno lottando per la vita e preghiamo affinché siano presto fuori dal pericolo.”

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *