Agrigento, accoltellato in via Atenea non testimonia al processo: assolto 33enne

Redazione

Agrigento

Agrigento, accoltellato in via Atenea non testimonia al processo: assolto 33enne

di Redazione
Pubblicato il Feb 5, 2019
Agrigento, accoltellato in via Atenea non testimonia al processo: assolto 33enne

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Antonio Genna ha assolto il 33enne tunisino Dhaouadi Karim accusato di lesioni personali aggravate e minaccia. 

La vicenda risale al 2011 quando il tunisino, nei pressi di via Atenea, sferrò un fendente al collo ad un connazionale provocandogli una vistosa ferita  minacciandolo ripetutamente. La vittima, dopo l’aggressione, ha immediatamente allertato le forze dell’ordine che – in breve tempo – identificavano e denunciavano i stato di libertà il 33enne.

Il processo così ha fatto il suo corso senza però la preziosa testimonianza della vittima che non si è mai presentato in aula. Per tale motivo è stata acquisita la dichiarazioni che lo stesso fece al pubblico ministero ma – considerato il fatto che non può dirsi raggiunta la pena responsabilità aldilà di ogni ragionevole dubbio – il giudice ha assolto il tunisino. Quest’ultimo è difeso dall’avvocato Giuseppina Ganci.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04