Agrigento, si sblocca il processo su maxi bancarotta gruppo alimentare

Redazione

| Pubblicato il venerdì 14 Gennaio 2022

Agrigento, si sblocca il processo su maxi bancarotta gruppo alimentare

Si sblocca il processo a carico di 19 persone scaturito da una delle "costole" della maxi inchiesta "Discount"
di Redazione
Pubblicato il Gen 14, 2022

Dopo una serie di passaggi a vuoto e diversi cambi alla guida si sblocca il processo a carico di 19 persone scaturito da una delle “costole” della maxi inchiesta “Discount”che ha fatto luce su una maxi bancarotta da 50 milioni di euro del gruppo imprenditoriale Burgio. Un nuovo collegio di giudici – presieduto da Ornella Maimone con a latere Alessandro Quattrocchi e Giuseppa Zampino – aprirà di fatto il dibattimento il prossimo 24 febbraio.

In questo troncone, che ha visto diversi e tortuosi step giudiziari, compaiono chi – secondo l’accusa – avrebbe aiutato in qualche modo l’ex re dei supermercati a distrarre una somma del genere.

Questi gli imputati: Calogero Burgio, 67 anni, di Porto Empedocle; Antonio Martoriello, 54 anni, di San Cataldo; Enzo Penna, 76 anni, di Agrigento; Salvatore Rizzo, 70 anni, di Agrigento; Costantino Verbari, 60 anni, di Agrigento; Francesca Burgio, 60 anni, di Agrigento; Angelo Nicastro, 58 anni, di Agrigento; Rosario Giordano, 46 anni, di Gela; Tiziana Ragusa, 47 anni, di Gela; Corrado Listo, 70 anni, di Agrigento; Ciro Sansone, 75 anni, di Agrigento; Leira Sansone, 49 anni; Luigi Gentile, 60 anni; Marcello Villa, 63 anni; Pasquale Pinio, 52 anni, di Palermo; Salvatore Malandrino, 58 anni, di Siracusa e Giovanni Previte, 68 anni, di Palermo.

di Redazione
Pubblicato il Gen 14, 2022


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl