Connect with us
Giudiziaria

Droga a Porto Empedocle, no al divieto di dimora per cinque indagati 

Non sarà applicata nessuna misura nei confronti di un’intera famiglia agrigentina coinvolta nell’inchiesta “Drug&Fish”

Pubblicato 2 settimane fa

Il tribunale del Riesame ha rigettato l’appello della Procura di Agrigento con cui chiedeva di applicare la misura cautelare del divieto di dimora nei confronti di un’intera famiglia agrigentina coinvolta nell’inchiesta “Drug&Fish”.

Il tribunale della Libertà ha dunque confermato l’ordinanza del gip di Agrigento. Non sarà applicata nessuna misura nei confronti di Carmelo Fragapane, 51 anni; la moglie Rosaria Riverso, 49 anni, e i figli Simona Annunziata, 25 anni; Stefano, 30 anni e Roberto, 29 anni.

La difesa degli indagati, rappresentata dall’avvocato Davide Casà,  aveva insistito sulla mancanza di esigenze cautelari. Tesi che è stata accolta dal tribunale della Libertà che ha rigettato la richiesta della Procura di Agrigento.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

06:59
07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++07:43 - Covid, La Rocca Ruvolo: “Spropositati costi e personale negli hub vaccinali” +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++17:31 - Vent’anni fa la scomparsa di Caponnetto, iniziative per ricordare il capo del pool antimafia +++17:15 - Sciacca, provoca incendio durante grigliata del primo maggio: condannato +++
07:59 - La sentenza “Xydi” rilancia la lotta a Cosa nostra +++07:58 - Agrigento: rubano soldi, pc e cellulare da negozio: due denunce  +++07:50 - Agrigento, colpi di sedia in centro di accoglienza per usare il bagno: donna in ospedale +++07:43 - Covid, La Rocca Ruvolo: “Spropositati costi e personale negli hub vaccinali” +++19:17 - La figlia di Totò Cuffaro diventa magistrato: “Il suo successo sconfigge la mia sconfitta” +++18:22 - Caltanissetta, ragazzino picchiato davanti la scuola: indagini +++17:37 - “L’eredità di Falcone e Borsellino”:  una mostra contro gli indifferenti +++17:35 - Spara e uccide l’ex della fidanzata, condannato a 18 anni +++17:31 - Vent’anni fa la scomparsa di Caponnetto, iniziative per ricordare il capo del pool antimafia +++17:15 - Sciacca, provoca incendio durante grigliata del primo maggio: condannato +++