Connect with us
Giudiziaria

Maestra strangolata in casa, convalidato il fermo della figlia minorenne

Nel corso dell'udienza la ragazza ha confermato la confessione

Pubblicato 4 settimane fa

E’ stato convalidato il fermo della ragazza di 17 anni che ha confessato il delitto della madre, avvenuto a Bagheria la notte tra il primo e il due gennaio. Il gip Alessandra Puglisi ha disposto per la studentessa il collocamento in una comunità.

Nel corso dell’udienza la ragazza ha confermato la confessione resa alla procuratrice del tribunale per i minorenni Claudia Caramanna. Durante l’autopsia sono stati trovati segni di violenza sul corpo della vittima, insegnante elementare a Casteldaccia: tagli sull’avambraccio procurati da un coltello o da un oggetto affilato. Madre e figlia litigavano spesso.

La notte del delitto i vicini hanno sentito urla provenire dall’appartamento. Non è ancora chiaro se la vittima abbia assunto psicofarmaci prima di morire e fosse quindi poco vigile quando la figlia l’ha strozzata.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

02:54
00:52 - Un libro e un busto bronzeo per l’attore Pippo Montalbano +++23:59 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++22:05 - Grecia, Sicilia e Malta. Qui si gioca il futuro del Mediterraneo come Hub Digitale +++20:21 - Migranti, donna trovata in mare su salvagente +++20:18 - Mafia, inchiesta Gotha: 34 condanne +++20:14 - Infedele patrocinio, condannata avvocatessa +++20:12 - Anziano rapinato e ucciso, condanne ridotte in Appello +++19:59 - Disabile suicida in comunità: chiesti 5 rinvii a giudizio +++18:17 - Cadavere in mare al porto di Palermo, trovato da motovedetta +++18:16 - Migranti, Martello: “con Governo Meloni non è cambiato nulla” +++
00:52 - Un libro e un busto bronzeo per l’attore Pippo Montalbano +++23:59 - Latitanza MDM e borghesia mafiosa: le piste agrigentine +++22:05 - Grecia, Sicilia e Malta. Qui si gioca il futuro del Mediterraneo come Hub Digitale +++20:21 - Migranti, donna trovata in mare su salvagente +++20:18 - Mafia, inchiesta Gotha: 34 condanne +++20:14 - Infedele patrocinio, condannata avvocatessa +++20:12 - Anziano rapinato e ucciso, condanne ridotte in Appello +++19:59 - Disabile suicida in comunità: chiesti 5 rinvii a giudizio +++18:17 - Cadavere in mare al porto di Palermo, trovato da motovedetta +++18:16 - Migranti, Martello: “con Governo Meloni non è cambiato nulla” +++