Morte del piccolo Evan, chiesto processo per madre e compagno

Redazione

| Pubblicato il lunedì 19 Luglio 2021

Morte del piccolo Evan, chiesto processo per madre e compagno

Secondo l'accusa il bimbo è deceduto a causa delle botte dell'uomo
di Redazione
Pubblicato il Lug 19, 2021

Chiesto il processo per la mamma del piccolo Evan e per il compagno di lei. Il gup di Siracusa, nell’udienza del 29 luglio, decidera’ se accogliere la richiesta di rinvio a giudizio della procura di Siracusa per omicidio e maltrattamenti a carico di Letizia Spatola, 24 anni, e del compagno Salvatore Blanco, 31 anni, di Rosolini, accusati della morte del bimbo di un anno e mezzo, figlio della donna, morto all’ospedale di Modica il 17 agosto scorso.

Secondo i magistrati di Siracusa – il procuratore Sabrina Gambino e il sostituto Carlo Enea Parodi – il bimbo e’ deceduto a causa delle botte dell’uomo inflitte nella loro casa di Rosolini, sotto gli occhi della 24enne. Il 31enne risponde anche di maltrattamenti nei confronti della donna. A supporto della tesi degli inquirenti, ci sono le conclusioni sull’autopsia in cui emerge la “grave insufficienza cardiorespiratoria da broncopolmonite da aspirazione”: la morte di Evan sarebbe riconducibile alle lesioni subite. La madre, durante gli interrogatori, ha detto di essere stata succube delle violenze del compagno che avrebbe voluto lasciare. Si costituira’ parte civile la nonna di Evan, Elisa Congiu, la madre di Stefano Lo Piccolo, il papa’ naturale di Evan, rappresentata dall’avvocato Nino Savarino.

di Redazione
Pubblicato il Lug 19, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl