Operazione “Montagna”, Maniscalco resta in carcere

Redazione

Operazione “Montagna”, Maniscalco resta in carcere
| Pubblicato il giovedì 15 Febbraio 2018

Operazione “Montagna”, Maniscalco resta in carcere

di Redazione
Pubblicato il Feb 15, 2018

Domenico Maniscalco, 52 anni, di Sciacca, finito in carcere il 22 gennaio nell’operazione antimafia “Montagna”, rimane in cella.

Infatti, II gip di Palermo, Filippo Serio, ha confermano l’arresto per associazione mafiosa ma non per i reati di estorsione e tentata estorsione ai danni delle imprese Ferrara srl e Linera costruzioni.

Maniscalco, contrariamente alle argomentazioni dei suoi legali di fiducia, per il Gip Serio risulta inserito a pieno titolo nella famiglia mafiosa di Sciacca.

 

di Redazione
Pubblicato il Feb 15, 2018


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl