Palma di Montechiaro, morte sospetta del bimbo di 3 anni: Procura dispone autopsia

Redazione

Giudiziaria

Palma di Montechiaro, morte sospetta del bimbo di 3 anni: Procura dispone autopsia

di Redazione
Pubblicato il Mag 13, 2019
Palma di Montechiaro, morte sospetta del bimbo di 3 anni: Procura dispone autopsia

Sarà l’autopsia, disposta dal sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Alessandra Russo, a chiarire le circostanze al momento misteriose della morte di un bambino di tre anni a Palma di Montechiaro verificatasi la scorsa notte. La Procura di Agrigento, dunque, vuole vederci chiaro su una storia che fin dalle prime battute appare inquietante. 

La vicenda, ancora nebulosa e difficile da inquadrare nel modo più corretto, vista la delicatezza del caso, sarebbe andata così.

L’altro ieri il piccolo stava poco bene. La madre, preoccupata, immediatamente lo ha portato al presidio pediatrico della cittadina del Gattopardo. Qui il medico in servizio dopo visita ha consigliato il ricovero del bambino in ospedale, a Licata, affinchè venisse sottoposto ad accertamenti ancor più significativi e individuare le ragioni del malore e vincere nel contempo ogni preoccupazione.

Da questo momento le notizie si fanno ancor più confuse. Sembra che il bambino sia stato sottoposto a visite molto severe al termine delle quali sarebbe stato rimandato a casa con prognosi tranquillizzanti.

La notte a Palma nell’abitazione del piccolo, si consuma la tragedia. Il bimbo avrebbe avuto crisi molto gravi che ne avrebbero determinato la morte. Ad accorgersi del decesso o comunque della gravità delle condizioni del figliolo è stata la mamma che ritenendo di poterlo ancora salvare ha tentato un’ultima disperata corsa verso l’ospedale di Licata dove i medici hanno potuto solo constatarne l’avvenuto decesso.

Anche ciò che è avvenuto dopo la morte del bambino è gravido di incognite, di lati poco chiari. Momenti di tensione si sarebbero registrati più volte all’interno del nosocomio.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04