Processata per truffa: assoltà l’avvocatessa Mongiovì

Redazione

Agrigento

Processata per truffa: assoltà l’avvocatessa Mongiovì

di Redazione
Pubblicato il Feb 11, 2019
Processata per truffa: assoltà l’avvocatessa Mongiovì

Assolta dall’accusa di truffa con la formula “perché il fatto non sussiste” l’avvocato agrigentino Anna Mongiovì, 62 anni accusata di avere percepito indebitamente emolumenti perché in malattia dalla Provincia regionale di Agrigento.

La decisione è stata adottata dal Giudice dell’udienza preliminare del Tribunale di Agrigento, Luisa Turco che ha avuto modo di verificare, accogliendo le richieste dell’avvocato Salvatore Manganello, che in effetti di truffa non si è trattato dì dato che nella data in cui la professionista sostenne la difesa di una sua cliente  non era in servizio in quanto era il suo giorno libero.

Il processo è stato preceduto da polemiche e pubblicazione di un libro a cura di Giuseppe Arnone con il quale (tra l’altro) aveva denunciato la professionista.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04