Connect with us
Giudiziaria

Promette posto di lavoro nel Corpo Forestale dietro pagamento di 20 mila euro: arrestato

È accusato di estorsione aggravata dal metodo mafìoso

Pubblicato 2 mesi fa

I Carabinieri della Compagnia di Santo Stefano di Camastra hanno arrestato un trentanovenne, gravato da precedenti penali, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP di Messina, poiché indagato di estorsione aggravata dal metodo mafìoso. 

Nell’ambito dell’indagine, diretta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Messina, sono emersi gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo, il quale, dal novembre 2021 si sarebbe fatto consegnare, in più occasioni, da un giovane, diverse somme di denaro per la complessiva somma di 20.000 euro, dietro la falsa promessa di un posto di lavoro presso il Corpo Forestale Regionale, ovviamente mai ottenuto. Per essere più persuasivo l’indagato aveva fatto leva sull’asserita appartenenza alla famiglia mafiosa dei batanesi. 

Il trentanovenne è stato quindi condotto in carcere in esecuzione della misura cautelare.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19:15
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++
17:56 - L’impianto di allarme non funziona, il testimone Cutró: “Mi devo incatenare per la sostituzione di una batteria” +++17:32 - Palma di Montechiaro, il sindaco Castellino ricevuto dal ministro Musumeci +++17:30 - Inchiesta Kerkent, sorveglianza speciale per Giuseppe Messina +++17:20 - Meteo, diramata allerta gialla in Sicilia  +++17:16 - Mafia, arrestato il medico di Matteo Messina Denaro +++17:12 - Migranti schiaffeggiati a Lampedusa, poliziotto prosciolto dalle accuse  +++17:05 - Rissa in discoteca, 20enne arrestato per tentato omicidio +++16:57 - Racalmuto, l’associazione Food and Beverage a lavoro per il festival del tarallo +++16:29 - Sud chiama Nord, tappa ad Agrigento per la campagna tesseramento +++16:01 - Uccide la suocera a coltellate, convalidato il fermo: “Mi sono difesa” +++