Giudiziaria

Villaseta, trovato in possesso di 60 grammi di cocaina: arrestato

Massimo N. stamani comparirà davanti al Gip del Tribunale di Agrigento per l’udienza di convalida.

Pubblicato 4 mesi fa

I carabinieri di Agrigento hanno arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina) l’agrigentino di 52 anni Massimo N. a conclusione di una indagine approfondita che è servita a scovare lo stupefacente in una casa rurale di Villaseta nella disponibilità dell’uomo di poco meno di 60 grammi di cocaina. Infatti, i militari dell’Arma insospettiti dal vorticoso giro di persone che gravitava attorno all’uomo, esente da pregiudizi giudiziari, si sono messi di buona lena ad investigare sino ad arrivare al luogo dove veniva custodita la sostanza stupefacente.

Inevitabile la perquisizione della casa rurale che ha permesso di trovare oltre la droga anche materiale idoneo per la pesatura e confezionamento. Massimo N. è stato posto agli arresti domiciliari su disposizione della magistratura e stamani comparirà davanti al Gip del Tribunale di Agrigento per l’udienza di convalida. Lo stupefacente sequestrato, di ottima qualità, era destinato agli assuntori della frazione agrigentina di Villaseta e avrebbe fruttato 5000 euro di guadagno.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *