Connect with us
Giudiziaria

Violenza sulle donne, il procuratore aggiunto Laura Vaccaro: “Forte criticità”

Le parole del procuratore aggiunto di Palermo nonchè responsabile del Dipartimento per la tutela delle vittime vulnerabili

Pubblicato 2 settimane fa

“Il Dipartimento di cui ho la responsabilita’ e’ formato da 11 magistrati, un numero significativo che e’ indicativo della criticita’ del fenomeno e dei numeri, ma anche della scelta di specializzare un gruppo di magistrati su un questione delicatissima”. Lo ha detto la magistrata Laura Vaccaro, procuratore aggiunto di Palermo, responsabile del Dipartimento per la tutela delle vittime vulnerabili, nel corso dell’evento sulla violenza ai danni delle donne, promosso allo Steri dall’universita’ del capoluogo siciliano.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

08:56
09:14 - Agrigento, il Tar sospende la sanzione paesaggistica +++08:50 - Serie D, il Licata ospita il Trapani al Dino Liotta +++08:47 - L’incidente con due feriti a Favara, indagato conducente della Bmw +++08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++
09:14 - Agrigento, il Tar sospende la sanzione paesaggistica +++08:50 - Serie D, il Licata ospita il Trapani al Dino Liotta +++08:47 - L’incidente con due feriti a Favara, indagato conducente della Bmw +++08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++