Aragona, quadri rubati alla Chiesa Madre, 74enne patteggia la pena

Redazione

IN EVIDENZA

Aragona, quadri rubati alla Chiesa Madre, 74enne patteggia la pena

di Redazione
Pubblicato il Feb 2, 2019
Aragona, quadri rubati alla Chiesa Madre, 74enne patteggia la pena

Era finito nei guai dopo che i carabinieri, nel corso di una perquisizione alla ricerca di armi, avevano trovato, all’interno della sua abitazione, due quadri risultati rubati alcuni anni fa nella chiesa Madre di Aragona, quadri del Settecento.

Antonino Fiorello, nativo nella città delle Maccalube, ha patteggiato una pena di 8 mesi per l’accusa di “impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato”.

Si chiude così la vicenda che ha visto coinvolto il 74enne aragonese che così evita il processo.

I quadri, intanto, sono stati restituiti alla chiesa Madre di Aragona.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04