Fiumi di droga nell’agrigentino, 19 persone sotto accusa

Redazione

Canicattì

Fiumi di droga nell’agrigentino, 19 persone sotto accusa

di Redazione
Pubblicato il Dic 5, 2018
Fiumi di droga nell’agrigentino, 19 persone sotto accusa

Udienza, ieri, presso il Tribunale di Agrigento, relativa al procedimento scaturito dall’inchiesta su un presunto giro di droga spacciata per le strade di Licata, inchiesta denominata “Bazar”, datata luglio 2015.

Alla sbarra 19 persone, la maggior parte originarie proprio del paese della provincia di Agrigento. Tra loro, la figura chiave, secondo gli investigatori, sarebbe Giampiero Arrostuto, 39 anni.

Ieri, dicevamo, udienza presso il Palazzo di Giustizia di via Mazzini, udienza preliminare che però è durata ben poco vista la mancata notifica ad alcuni soggetti coinvolti. Dovrà essere il gup Stefano Zammuto a decidere, nelle prossime ore, se accogliere la richiesta di rinvio a giudizio espressa dalla Procura.

Secondo l’accusa la droga sarebbe stata piazzata tra Licata e Canicattì ad un prezzo medio, per dose singola, di 30 euro, da una rete di spacciatori.

Fiumi di droga nell’agrigentino, 19 persone sotto accusa

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04