Migranti in 48 a Lampedusa, Mediterranea Hope: “altri sono morti in mare”

Redazione

IN EVIDENZA

Migranti in 48 a Lampedusa, Mediterranea Hope: “altri sono morti in mare”

di Redazione
Pubblicato il Ago 5, 2019
Migranti in 48 a Lampedusa, Mediterranea Hope: “altri sono morti in mare”

Nuovo sbarco di migranti a Lampedusa.
Sono arrivati autonomamente 48 persone, tra loro 27 donne (3 incinte), 15 uomini e 6 bambini. In maggioranza originari della Costa d’Avorio ma anche Mali e Tunisia. Lo rende noto Mediterranean Hope, il programma rifugiati e Migranti della Federazione delle chiese evangeliche in Italia via twitter. “Alcuni testimoni raccontano di aver viaggiato per 2 giorni dopo essere partiti dalla Libia. Durante il tragitto un numero imprecisato di persone sarebbe caduto in mare. Tra loro un bambino di 5 mesi e un ragazzo di circa 30 anni. Molte tra le persone sopravvissute erano gravemente disidratate mentre altre presentavano problemi respiratori causati dai fumi di scarico del motore. I medici presenti hanno somministrato ai casi più gravi flebo e ossigeno, prima che le persone fossero trasferite“, si legge ancora sui profili sociali di Mediterranean Hope. 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04