Lampedusa

PNRR: l’Asp di Palermo realizzerà due case della comunità nelle isole Pelagie

L’azienda sanitaria del capoluogo investirà oltre 5 milioni di euro a Lampedusa e Linosa

Pubblicato 12 mesi fa

L’Asp di Palermo realizzerà due Case della Comunità nelle Isole Pelagie: una a Lampedusa e una Linosa.

Le nuove strutture fanno parte degli interventi programmati dall’Azienda sanitaria del capoluogo con fondi Pnrr (Missione 6- Salute del Piano nazionale di ripresa e resilienza). Gli atti deliberativi di approvazione dei progetti di fattibilità tecnico-economica sono, già, stati adottati dalla direzione aziendale e pubblicati mercoledì scorso all’albo pretorio.

L’investimento complessivo previsto è di 5.450.000 euro, di cui 5.050.000 euro a Lampedusa e 400 mila a Linosa. Le Case della Comunità sono le nuove strutture socio-sanitarie territoriali nelle quali si potrà trovare assistenza 24 ore su 24.

I progetti di fattibilità tecnico-economica sono, già, stati trasmessi a Invitalia che curerà per conto dell’Asp di Palermo l’affidamento delle procedure di appalto integrato (progettazione ed esecuzione dei lavori).

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *