Mafia

Mafia, Messina Denaro a Campobello di Mazara da almeno cinque anni

L'ex latitante, dunque, ha trascorso nella cittadina del trapanese a pochi chilometri da Castelvetrano, suo paese d'origine, almeno 5 anni

Pubblicato 12 mesi fa

Matteo Messina Denaro viveva a Campobello di Mazara, ultimo suo nascondiglio, almeno dal 2018. L’ex paese d’origine, almeno 5 anni.

Emerge dalle motivazioni dell’ordinanza con cui i giudici del Riesame di Palermo hanno respinto la richiesta di scarcerazione di Andrea Bonafede, geometra che ha prestato l’identità al boss consentendogli di avere i documenti necessari per sottoporsi alle cure mediche, di acquistare la casa di vicolo San Vito usata come covo e di comprare la Giulietta con cui si spostava.

Dalla ordinanza emerge anche che il capomafia, ricercato per 30 anni, e che oltre a presentarsi come Andrea Bonafede usava, come identità di copertura, anche il nome Francesco Salsi, aveva una moto Bmw enduro.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *