Messina

Tenta di rubare auto ma viene scoperto dai carabinieri, arrestato 31enne

Bloccato e arrestato un 31enne ritenuto responsabile di tentato furto aggravato di autovettura

Pubblicato 1 mese fa

Tenta di rubare un’autovettura ma viene scoperto e bloccato dai Carabinieri. È quanto accaduto a Messina, dove una pattuglia di militari del locale Nucleo Radiomobile ha bloccato e arrestato un 31enne del luogo, con precedenti penali, ritenuto responsabile di tentato furto aggravato di autovettura.

Il fatto è successo la scorsa notte, quando i militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in viale Italia, laddove hanno notato un soggetto posizionato vicino alla portiera di un’auto parcheggiata, mentre tentava di scardinare la serratura con il verosimile intento di rubarla. L’uomo, identificato nel 31enne messinese, è stato subito bloccato e trovato in possesso di un grimaldello metallico, utilizzato per aprire la portiera, sequestrato dai Carabinieri. 

L’individuo è stato condotto in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo. 

All’esito dell’udienza di convalida dell’arresto, il Giudice del Tribunale di Messina ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *