Montallegro

Montallegro, cinque dipendenti su sette lavoravano in nero in supermercato 

Disposta la sospensione dell'attività commerciale, 45 mila euro di multa al titolare

Pubblicato 5 mesi fa

I carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro del comando provinciale di Agrigento, unitamente ai colleghi della locale stazione, hanno effettuato una ispezione in un supermercato di Montallegro per verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza alimentare ma anche per verificare le posizioni lavorative. Cinque dipendenti su sette presenti sono risultati non in regola.

I lavoratori non avevano neanche il contratto di assunzione. Per questo motivo i carabinieri hanno elevato sanzioni amministrative pari a circa 45 mila euro nei confronti del titolare e disposto la sospensione dell’attività commerciale. L’imprenditore adesso avrò l’obbligo di regolarizzare la posizione dei suoi dipendenti e di pagare i contributi per il periodo di lavoro interessato. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *