Licata

Disordini durante Licata-Siracusa, Daspo per 11 tifosi 

Il match si è giocato lo scorso 10 marzo allo stadio Saraceno di Ravanusa, l’impianto che ospita le partite casalinghe dei gialloblù

Pubblicato 4 settimane fa

Il questore di Agrigento Tommaso Palumbo ha emesso 11 provvedimento di Daspo, il divieto di accesso alle manifestazioni sportive, nei confronti di altrettanti tifosi licatesi protagonisti dei disordini durante la partita tra Licata e Siracusa.

Il match si è giocato lo scorso 10 marzo allo stadio Saraceno di Ravanusa, l’impianto che ospita le partite casalinghe dei gialloblù. I tifosi sono stati identificati dagli agenti del commissariato di Licata. Alla fine del mese di marzo erano stati disposti altri 22 Daspo nei confronti dei tifosi licatesi per disordini avvenuti nella trasferta di Ragusa.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *