Licata, 15kg canapa indiana tra le zucchine: un rinvio a giudizio e un patteggiamento

Redazione

Licata, 15kg canapa indiana tra le zucchine: un rinvio a giudizio e un patteggiamento
| Pubblicato il giovedì 16 Luglio 2020

Licata, 15kg canapa indiana tra le zucchine: un rinvio a giudizio e un patteggiamento

di Redazione
Pubblicato il Lug 16, 2020

Un rinvio a giudizio e un patteggiamento. Si chiude così il primo step giudiziario della vicenda che vede protagonisti due licatesi – Angelo Callea, 52 anni, e Giacomo Vinci, 47 anni – accusati di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo, proprietario del terreno dove furono rinvenute circa 70 piante di canapa indiana nel dicembre 2018, ha patteggiato la pena di un anno, nove mesi e dieci giorni di reclusione. Il secondo, invece, è stato rinviato a giudizio. Comparirà il prossimo 14 ottobre davanti il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento Giuseppe Miceli. 

di Redazione
Pubblicato il Lug 16, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings