Licata, cinquantaseienne morto per cause naturali: non è Coronavirus

Redazione

Licata

Licata, cinquantaseienne morto per cause naturali: non è Coronavirus

di Redazione
Pubblicato il Mar 24, 2020
Licata, cinquantaseienne morto per cause naturali: non è Coronavirus

Il commerciante cinquantaseienne deceduto lo scorso fine settimana a Licata non era positivo al Coronavirus. Il tampone effettuato post-mortem ha dato esito negativo. Confermata, dunque, la causa naturale del decesso. C’era stata, infatti, apprensione all’interno della comunità licatese in seguito alla morte dello sfortunato cittadino di Licata che, secondo quanto ricostruito, avrebbe avuto alcuni contatti con il 52enne, sempre di Licata, attualmente ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Caltanissetta. Restano, dunque, tre attualmente i casi accertati di Covid-19 a Licata. Negativi altri tamponi effettuati negli scorsi giorni.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings