Cronaca

Bimba 3 anni muore in incidente, papà guidava ubriaco e  senza patente

La piccola Aurora viaggiava in braccio alla madre. Sulla vettura c'erano anche il fratellino della piccola, rimasto illeso.

Pubblicato 1 settimana fa

Una bimba di tre anni Aurora Brusa, è morta nella notte in un incidente stradale a Villabate, alle porte di Palermo. La piccola viaggiava nella Volskswagen Polo di famiglia guidata dal papà Rosario Brusa, fabbro 40enne, risultato con un tasso alcolemico superiore al consentito e privo di patente. L’uomo dopo una curva ha perso il controllo del mezzo che si è schiantato contro un muro. Dai primi accertamenti dei carabinieri della compagnia di Misilmeri, l’uomo aveva un tasso alcolemico superiore al limite di 0,50 microgrammi per litro, inoltre gli era stata ritirata la patente e la vettura era sprovvista di assicurazione. Illesi nello schianto il conducente, la moglie e il fratellino gemello della bimba morta.

Questa una prima ricostruzione dell’accaduto: stava tornando da una serata trascorsa in una pizzeria sul lungomare di Aspra la famiglia Brusa. Rosario, fabbro di 40 anni, era alla guida dell’auto finita contro un muro, a Villabate, uccidendo la piccola Aurora di tre anni. Sulla vettura viaggiavano anche la moglie, il gemello di Aurora e il fratello quattordicenne, che aveva da poco chiamato i genitori perché la batteria del proprio scooter elettrico si era scaricata mentre si trovava a Ficarazzi, a pochi chilometri da Villabate, e non poteva fare ritorno a casa. Al momento dell’incidente, secondo quanto avrebbe riferito la donna a una parente, la piccola era in braccio alla madre. I carabinieri hanno sentito marito e moglie per cercare di capire cosa sia successo. L’impatto con il terrapieno in via Natta non ha dato scampo alla piccola Aurora. I genitori sono sotto choc. L’uomo avrebbe detto che i freni hanno smesso di funzionare. Tutti questi aspetti sono al vaglio degli investigatori coordinati dalla Procura.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *