Palermo

Ventiduenne ucciso a colpi di pistola dopo lite in discoteca a Palermo

La vittima è Rosolino Celesia, 22 anni

Pubblicato 7 mesi fa

Un giovane di 22 anni, Rosolino Celesia, è stato ferito con colpi di pistola, in via Pasquale Calvi a Palermo, nel corso di una lite verso le 3 di notte. Trasportato nell’ospedale al Civico, probabilmente da qualche conoscente, è morto poco dopo il suo arrivo. Le indagini sono condotte dalla squadra mobile di Palermo.

 La rissa è scoppiata nella discoteca Notr3 in via Pasquale Calvi pare vicino ai bagni. Il giovane è stato colpito con due colpi di pistola al torace e al collo. Gli agenti della scientifica hanno trovato qualche altra ogiva segno che l’assassino ha esploso più colpi. Amici e parenti di Rosolino Celesia, residente nel quartiere Cep, sono andati davanti al pronto soccorso del Civico. Le indagini per risalire all’assassino sono condotte dalla polizia. Sono in corso i rilievi da parte della scientifica che hanno acquisito le immagini dei sistemi di videosorveglianza della discoteca e della zona.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *