Palermo

Controlli tra Partinico e Borgetto, 2 arresti e 3 denunce

Eseguito un servizio ad ampio raggio, finalizzato alla prevenzione dei reati e delle violazioni al codice della strada

Pubblicato 4 settimane fa

I Carabinieri della Compagnia di Partinico, a Palermo, hanno eseguito un servizio ad ampio raggio, finalizzato alla prevenzione dei reati e delle violazioni al codice della strada, organizzando posti di controllo lungo le principali arterie dei comuni di competenza. A Borgetto, durante l’attività, due giovani monrealesi, di 27 e 24 anni, sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché fermati ad un posto di controllo, lungo la Strada Statale 186, e trovati in possesso di circa 50 grammi di marijuana. Gli arresti sono stati convalidati dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Palermo che ha applicato ad entrambi la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

A Partinico, un 68enne e un 25enne, sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palermo per ricettazione perché trovati in possesso di parti smontate da un’autovettura denunciata rubata, poi rinvenuta in una zona di campagna di quel comune.Nella stessa località, un 52enne straniero, è stato sottoposto a controllo poiché a bordo della sua autovettura effettuava manovre pericolose ad alta velocità. L’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza in quanto circolava con un tasso alcolemico di 1.38 g/l.Infine, un 21enne è stato segnalato alla Prefettura di Palermo come assuntore di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico, in quanto trovato in possesso di marijuana.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *