Novantenne investe e uccide turista russo

Redazione

Cronaca

Novantenne investe e uccide turista russo

di Redazione
Pubblicato il Dic 25, 2018
Novantenne investe e uccide turista russo

Un turista russo di 30 anni, Sergey Mankovsky, in vacanza a Palermo è stato investito da un automobilista novantenne ed è morto nel parco della Favorita nel capoluogo siciliano.

La vittima era insieme alla moglie.

I due si trovavano a Mondello e per rientrare in centro avevano deciso di prendere un autobus.

Visto che il mezzo tardava ad arrivare, i due russi si sono incamminati a piedi. Proprio quando erano arrivati a poche decine di metri da via Case Rocca, una Fiat 600 guidata dal novantenne ha travolto il turista russo che stava camminando dietro la moglie.

Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno cercato di rianimare l’uomo senza successo. Dopo l’intervento della polizia, è stato inviato sul posto un interprete che ha ascoltato la ricostruzione della turista russa. La strada è stata temporaneamente chiusa.

L’automobilista è rimasto illeso e ha cercato di soccorrere la vittima.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04