Palermo

Uomo accoltellato in centro scommesse: fermato l’aggressore

L'uomo, un albanese, sarebbe un vicino di casa con il quale la vittima ha avuto diversi diverbi

Pubblicato 3 settimane fa

E’ in stato di fermo l’uomo che ieri, al culmine di una lite, avrebbe accoltellato un palermitano di 53 anni a Carini, in provincia di Palermo. La vittima è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Villa Sofia in seguito alle ferite provocate da almeno una ventina di coltellate inferte durante la lite avvenuta vicino a un centro scommesse. Le indagini dei carabinieri della compagnia di Carini sono scattate immediatamente, così come la caccia all’aggressore, identificato poche ore dopo, a cui viene contestato il reato di tentato omicidio. L’uomo, un albanese, sarebbe un vicino di casa con il quale la vittima ha avuto diversi diverbi.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *