Lega: Nino Minardo guiderà partito in Sicilia

Redazione

Lega: Nino Minardo guiderà partito in Sicilia
| Pubblicato il giovedì 24 Dicembre 2020

Lega: Nino Minardo guiderà partito in Sicilia

Gli auguri del deputato regionale agrigentino Roberto Di Mauro, vicepresidente vicario all’Ars per gli Autonomisti, e del parlamentare europeo Annalisa Tardino (Lega),
di Redazione
Pubblicato il Dic 24, 2020

E’ il deputato Nino Minardo il nuovo responsabile della Lega Salvini Premier in Sicilia. Sostituisce il senatore Stefano Candiani.

La nomina del parlamentare modicano è arrivata direttamente da Matteo Salvini che oggi ha cambiato otto responsabili regionali del Carroccio.

I buoni propositi

“Questa nomina mi inorgoglisce – afferma Minardo – ringrazio il mio segretario nazionale, Matteo Salvini, per la fiducia che ha mostrato con la sua scelta e per questa grande responsabilità che mi affida, chiamandomi ad un incarico di enorme prestigio. E ringrazio di cuore, il senatore Stefano Candiani per tutto quello che ha fatto, fa e farà per la Sicilia e per come si è speso, da vero siciliano, per la nostra gente”.

“Il nostro – continua il nuovo responsabile regionale – sarà un lavoro di squadra a fianco dei militanti, dei dirigenti regionali, dei sindaci siciliani della Lega, di tutti i commissari provinciali del nostro partito nell’Isola, della rappresentanza parlamentare e di governo a Palermo, a Roma, a Bruxelles e del componente della segreteria nazionale della Lega Fabio Cantarella“.

Per Minardo l’obiettivo della Lega in Sicilia sarà quello di “essere il volano del centrodestra siciliano, il traino dell’affermazione del centrodestra in Sicilia”.

Deputato da tre legislature Minardo ha aderito alla Lega di Salvini nel dicembre 2019.

Gli auguri di Di Mauro e Tardino

Tra i tanti messaggi di augurio (Schifani (FI), l’assessore regionale Samonà, Catalfamo (Lega) e molti altri, spiccano quelli del deputato regionale agrigentino Roberto Di Mauro, vicepresidente vicario all’Ars per gli Autonomisti, e del parlamentare europeo Annalisa Tardino (Lega), entrambi agrigentini, che si congratulano per l’importante incarico di coordinatore regionale della Lega.

“Conosco da tanti anni Nino, politico di razza, giovane e siciliano vero. Il suo spirito collaborativo e le sue capacità di sintesi politica sono una garanzia e le battaglie per difendere la Sicilia e i siciliani, dai nostri prodotti ittici, vinicoli e dell’agroalimentare, sono una delle tante priorità che ci vedranno a fianco. Sono certo che, con la federazione di Lega e Autonomisti, ricomincia per gli isolani una stagione che riporta la Sicilia e il Mezzogiorno centrali nel processo di ripartenza dell’economia e della tutela del Made in Sicily.

I giovani siciliani e le tante eccellenze che ci sono devono essere il motore della ripresa e, memori dei corto circuiti del passato, si deve incidere per dare opportunità e valorizzare le forze sane del territorio che con gli stakeholder possono introiettare azioni virtuose e di prospettiva per lo sviluppo. La nomina di Nino Minardo è un momento di svolta nella politica che ha nelle sue radici queste ragioni per far contare di più la Sicilia nei tavoli romani e di Bruxelles.” 

Annalisa Tardino, europarlamentare della Lega: “I miei migliori auguri di buon lavoro al nuovo segretario regionale della Lega Sicilia Salvini Premier, l’on.le Nino Minardo, che con la sua comprovata esperienza e rete di relazioni saprà cogliere e interpretare al meglio le esigenze del nostro Partito, così come delineate da Matteo Salvini, contribuendo alla sua crescita e al suo ulteriore radicamento sul territorio, anche in vista delle prossime sfide elettorali, in cui la Lega intende a pieno titolo giocare il ruolo di baricentro della coalizione di centrodestra, per dare al territorio e ai cittadini le risposte di cui hanno bisogno.  Sono certa, infatti, che Nino sarà artefice di un ottimo lavoro di squadra, così come peraltro ha già saputo manifestare in questo anno di permanenza nel partito.  Ringrazio, infine, il Senatore Stefano Candiani, per il lavoro svolto con grande impegno e determinazione, e che ha consentito la costruzione della squadra e della classe dirigente che forma la Lega Sicilia odierna”.

di Redazione
Pubblicato il Dic 24, 2020


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings