Politica

Comitini, il consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione 2024/26

Nigrelli: “Servizi sempre più efficienti per i cittadini”

Pubblicato 4 settimane fa

Il Consiglio Comunale di Comitini ha approvato il bilancio di previsione per il triennio 2024-2026. Naturalmente, questo documento tiene conto delle linee programmatiche e di mandato, già approvate dal Consiglio Comunale e previste nel DUP (Documento Unico di Programmazione). Il più piccolo Comune della provincia agrigentina, prosegue così nella salvaguardia degli equilibri di bilancio e dei conti per i prossimi anni, garantendo servizi efficienti a tutti i cittadini, soprattutto coloro che vivono situazioni di disagio e fragilità.

“Sono davvero soddisfatto per la qualità del prospetto economico-finanziario approvato – dice il sindaco Nigrelli – Il nostro, è un bilancio sano ed in linea con quelle che sono le sensibilità sociali e culturali dell’Amministrazione ma nel quale, lo sottolineo, ha una grande importanza l’investimento in opere pubbliche e infrastrutture, previste nell’ambito del PNNR e non soltanto. Infatti, nel 2024 sono previsti finanziamenti per la manutenzione di edifici come la manutenzione straordinaria del plesso scolastico di Via Apollo XI, la riqualificazione della Piazza Galileo Galilei, l’intervento messa in sicurezza e manutenzione del prolungamento di via Carlo Maria Vella, la realizzazione di un atelier multimediale nel Parco Minerario delle Zolfare, il ripristino funzionale della strada di collegamento con il depuratore comunale e l’ex Area Artigianale di Comitini, il ripristino funzionale del canalone di gronda a monte dell’abitato. Interventi che già nel medio termine renderanno ancora più moderna Comitini e più alti gli standard della vivibilità cittadina”.

Un bilancio, quindi, coerente con la storia amministrativa di Comitini, dove l’asse portante politico-programmatico è rappresentata anche dai servizi sociali ed educativi, seguita dalle spese per i servizi ambientali e dalle risorse per la cultura.

“Per tutto questo ringrazio, a nome di tutta la Giunta, il personale, i Responsabili di Servizio e i Dirigenti per l’ottimo lavoro di squadra che caratterizza il loro operato – conclude il primo cittadino – Naturalmente, un ringraziamento a tutti gli Assessori e ai Consiglieri Comunali di Maggioranza che hanno contribuito ad ottenere anche quest’anno un risultato di assoluto rilievo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *