Politica

Danneggiata auto del deputato Ismaele La Vardera: “episodi che non mi scoraggiano”

Ennesimo atto vandalico contro l'auto del deputato eletto tra le fila del partito di Cateno Del Luca

Pubblicato 3 mesi fa

Hanno graffiato l’auto parcheggiata a Palermo di Ismaele La Vardera deputato dell’Ars eletto tra le fila del partito di De Luca. “È l’ennesimo atto vandalico contro la mia auto. In precedenza hanno rotto il finestrino della vettura e rubato il tesserino da giornalista – dice La Vardera – È triste tanto. Li colleziono ormai episodi di questo tipo. Mi scoraggiano? Si, è vero. Ma ci rido su, perché immagino che chi trova piacere pensando di danneggiarmi, crea in me solo l’effetto opposto. Voi rompete, io aggiusto, il carrozziere ormai è a cottimo”.

Il presidente della Regione Renato Schifani esprime solidarietà. “Solidarietà da parte mia e della giunta regionale all’onorevole Ismaele La Vardera. Condanno senza esitazione qualsiasi tentativo di condizionare un rappresentante delle istituzioni con vili atti intimidatori. – dice – Sono certo che non saranno queste azioni a fermare il suo operato di parlamentare all’Ars dove riveste anche il ruolo di vicepresidente della commissione Antimafia”. 

-“Esprimiamo piena solidarietà a Ismaele La Vardera per il vile atto intimidatorio che condanniamo fermamente. Con l’on La Vardera abbiamo vedute totalmente diverse e in passato abbiamo polemizzato, ma sulla condanna di questi atti siamo tutti d’accordo. Siamo certi che non si lascerà intimidire e proseguirà per la propria strada”. Lo dice il segretario nazionale della Dc, Totò Cuffaro, dopo aver appreso la notizia del danneggiamento dell’auto del deputato regionale.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *