Politica

Forza Italia agrigentina, adesioni anche dall’area dell’ex Margherita poi PD

Si tratta in particolare di Angelo Amato, Diego Cusumano e Gianni Hamel

Pubblicato 2 settimane fa

Forza Italia agrigentina ha raccolto adesioni da parte di soggetti politici che finora hanno operato all’interno dell’area politica riformista del Partito Democratico, dopo avere militato nella “Margherita” e poi costituito il Partito Democratico insieme ai Democratici di sinistra. Si tratta in particolare di Angelo Amato, Diego Cusumano e Gianni Hamel, che, insieme ad altri amici, parteciperanno al coordinamento provinciale per l’organizzazione della campagna elettorale per le elezioni Europee.

Diego Cusumano commenta: “Condivido appieno il percorso politico intrapreso dall’onorevole Caterina Chinnici e siamo fortemente convinti che la scelta di inserirla come capolista sia un chiaro messaggio a tutti quegli operatori politici che credono che la politica populista, litigiosa ed estremista possa essere superata.  Apprezziamo il messaggio di rinnovamento e di difesa della legalità lanciato da Forza Italia in queste elezioni Europee. E’ stato indimenticabile per tutti noi il lungo applauso con cui la platea azzurra della Convenzione Nazionale ha accolto sul Palco l’eurodeputata, oggi capolista di Forza Italia per il collegio Isole, unico collegio in cui non è candidato il Segretario Nazionale, bensì la figlia del magistrato Rocco Chinnici, ucciso dalla mafia il 29 luglio 1983. Questo è un segno evidente di forte rinnovamento e scelta di campo  dell’area moderata riformista, soprattutto in una regione difficile come la Sicilia. Per questo motivo, ci mettiamo a disposizione dell’onorevole Riccardo Gallo e dell’onorevole Margherita La Rocca Ruvolo. Con loro vogliamo costruire un partito forte, radicato tra la gente e ricco di valori, dove la legalità sia il fondamento della nostra azione politica”.

La delegazione è stata accolta dal vice coordinatore regionale di Forza Italia, onorevole Riccardo Gallo, e dalla coordinatrice provinciale, onorevole Margherita La Rocca Ruvolo, che affermano: “Forza Italia si conferma baricentro moderato della coalizione di centrodestra, punto di riferimento in Italia del Partito popolare europeo, ispirato saldamente ai valori della democrazia e della libertà in cui si riconoscono anche soggetti politici provenienti da aree e storie politiche diverse. Le adesioni di Amato, Cusumano e Hamel, e dei loro amici, testimoniano tutto ciò, nell’auspicio che anche altri condividano il percorso di Forza Italia, dall’ambito locale all’europeo”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *