La Lega perde pezzi all’Ars: lascia la deputata Caronia

Redazione

Politica

La Lega perde pezzi all’Ars: lascia la deputata Caronia

di Redazione
Pubblicato il Lug 20, 2020
La Lega perde pezzi all’Ars: lascia la deputata Caronia

La Lega continua a perdere pezzi all’Assemblea regionale siciliana. Dopo Giovanni Bulla lascia anche la deputata Marianna Caronia. La decisione è stata presa dopo le dichiarazioni di Stefano Candiani, leader del Carroccio in Sicilia, di abolire le preferenze. Adesso, all’Ars, il gruppo salviniano esprime solo due deputati, Antonio Catalfamo e Orazio Ragusa e un assessore regionale, il giornalista Alberto Samonà. ”Mi sono resa conto – ha detto Caronia, considerata ‘signora della preferenza in Sicilia – che la Lega ha una visione e concezione verticistica”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings