Rifiuti, Pierobon: “stanziati 57 milioni per cinque impianti pubblici”

Redazione

Politica

Rifiuti, Pierobon: “stanziati 57 milioni per cinque impianti pubblici”

di Redazione
Pubblicato il Mag 3, 2019
Rifiuti, Pierobon: “stanziati 57 milioni per cinque impianti pubblici”

La giunta regionale, presieduta da Nello Musumeci, ha approvato la delibera che stanzia 57 milioni e 295 mila euro per il finanziamento di cinque impianti di rifiuti pubblici. La proposta dell’assessore siciliano all’Energia e servizi di pubblica utilita’, Alberto Pierobon, consente di realizzare opere pubbliche strategiche che garantiranno una riduzione dei costi a carico dei cittadini e l’autonomia gestionale dei territori, in linea con quanto previsto da tempo nel piano rifiuti. Tra i progetti, due prevedono la realizzazione di impianti di compostaggio che consentiranno di aumentare la quantita’ di organico che si potra’ trattare nell’Isola. Uno e’ l’impianto pubblico di compostaggio di Calatafimi-Segesta per un costo di 14 milioni e 538 mila euro, che consentira’ di calmierare i prezzi e ridurre i disagi nella provincia di Trapani riuscendo a ricevere 36 mila tonnellate l’anno di umido. L’altro sorgera’ in provincia di Agrigento, a Ravanusa, costera’ 19 milioni e 300 mila euro e garantira’ gli stessi benefici con la lavorazione di circa 15 mila tonnellate l’anno.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04