Connect with us
Politica

Zfm, Pecoraro Scanio: “il Senato salvi i borghi montani da morte certa”

 Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione Univerde e gia’ ministro di Agricoltura e Ambiente, ha ricevuto a Roma Giovanna Bubello, sindaca di Alessandria della Rocca (Agrigento), una dei coordinatori degli oltre 130 comuni siciliani che da anni insieme agli imprenditori locali chiedono una legge contro lo spopolamento. Pecoraro Scanio ha sentito Luciano D’Alfonso, presidente della […]

Pubblicato 1 anno fa

 Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione Univerde e gia’ ministro di Agricoltura e Ambiente, ha ricevuto a Roma Giovanna Bubello, sindaca di Alessandria della Rocca (Agrigento), una dei coordinatori degli oltre 130 comuni siciliani che da anni insieme agli imprenditori locali chiedono una legge contro lo spopolamento. Pecoraro Scanio ha sentito Luciano D’Alfonso, presidente della Commissione finanze del Senato dove e’ in esame la legge per le Zone Franche Montane.

“La situazione dei borghi montani siciliani e’ tra le piu’ gravi d’Italia con tassi di spopolamento fino all’80%. Questi paesi rischiano di morire. Un disastro culturale, sociale e ambientale – ha detto l’ex ministro, che ha lanciato un appello video insieme alla sindaca -. Questa legge serve subito e il presidente D’Alfonso mi ha rassicurato su un iter veloce. Faccio appello ai presidenti di Senato e Camera e anche ai ministri di Affari regionali ed Economia per una rapida approvazione definitiva. Questi comuni non devono scomparire e anzi questa norma deve ispirare analogo provvedimento per tutti i Borghi montani del nostro Paese”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

07:59
08:50 - Serie D, il Licata ospita il Trapani al Dino Liotta +++08:47 - L’incidente con due feriti a Favara, indagato conducente della Bmw +++08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++19:09 - Migranti, Coisp: “a Lampedusa situazione ancora difficile” +++
08:50 - Serie D, il Licata ospita il Trapani al Dino Liotta +++08:47 - L’incidente con due feriti a Favara, indagato conducente della Bmw +++08:39 - Agrigento, incidente sul lavoro alla zona industriale: operaio in ospedale +++08:34 -  Federconsumatori Sicilia scende in piazza contro la legge di bilancio del Governo +++02:22 - Un weekend all’insegna dei diritti degli animali,  rispetto non tortura +++23:53 - La sentenza “Xydi” disegna il nuovo organigramma di Cosa nostra +++20:27 - Aria di Natale nell’Agrigentino +++20:10 - Attraversa la strada e viene investita da bici, 74enne muore in ospedale +++19:59 - Dalla Regione novanta mila euro per unione comuni ‘Platani-Quisquina-Magazzolo’ +++19:09 - Migranti, Coisp: “a Lampedusa situazione ancora difficile” +++