Porto Empedocle, giunge al capolinea l’avventura su Rai2

Alessandro La Rosa

Porto Empedocle

Porto Empedocle, giunge al capolinea l’avventura su Rai2

Pubblicato il Apr 14, 2019
Porto Empedocle, giunge al capolinea l’avventura su Rai2

È finito questa mattina il viaggio di Porto Empedocle a Mezzogiorno in famiglia, popolare trasmissione di Rai2, dopo aver trascorso due settimane da campione in carica oggi ha ceduto il titolo ad Arrone (Tr).

Claudia Andreatti, in diretta dalla villa “Luca Crescente” di Porto Empedocle, insieme a Biagio Licata ha spiegato l’uso di utensili risalenti ai primi del novecento collegandosi agli antichi mestieri di Sicilia. Durante la mostra, il gruppo folkloristico Fiori del mandorlo ha ballato e cantato a ritmo di tamburelli e friscaletti. Non potevano mancare le prelibatezze dolciarie siciliane preparate dalla pasticcera Giusy Palillo con pistacchio, mandorle e pasta reale.

Dallo studio il risultato finale è di 6-1 a favore degli umbri, i quali hanno vinto tutte le prove tranne quella di canto.

È stata un’occasione per rilanciare Porto Empedocle a livello turistico – dice il sindaco Ida Carmina – speriamo che un giorno la nostra città possa essere nuovamente protagonista sul piccolo schermo. Nonostante il dissesto finanziario del comune, abbiamo affrontato le spese (vitto, alloggio e viaggi) grazie alla detrazione del 30%  dalle nostre indennità”.


Porto Empedocle, giunge al capolinea l’avventura su Rai2: intervista sindaco Ida Carmina e assessore Urso

L’assessore Salvo Urso invece: “Ringraziamo tutti coloro i quali hanno dato una mano alla cittadinanza e all’amministrazione”.

Anche la pasticcera Giusy Palillo ha raccontato la storia della pasticceria di famiglia legata alla tradizionale genovesa e dolci alle mandorle.

Porto Empedocle, giunge al capolinea l’avventura su Rai2: intervista pasticceraGiusy Palillo


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04