Connect with us
PRIMO PIANO

Barchino affonda a Lampedusa: salvati 19 migranti

Altri 47 migranti sono stati salvati a Pozzallo dalla Guardia Costiera

Pubblicato 1 mese fa

Un barchino di legno di 6 metri, con a bordo 19 tunisini, e’ affondato all’ingresso del porto di Lampedusa. A salvare il gruppo di Migranti, fra cui una donna e 6 minori, sono stati i militari della G120 calabrese della Guardia di finanza. Non ci sono dispersi. I Migranti hanno riferito di essere partiti da El Skhita, area di Sfax in Tunisia, e d’aver pagato 5000/6000 dinari. Tutti sono stati portati all’hotspot di contrada Imbriacola dove ieri si era arrivati a poco meno di 1400 presenze. 

Una operazione di salvataggio è stata condotta dalla motovedetta della Guardia Costiera di Pozzallo, che ha soccorso 47 naufraghi, al largo delle coste siciliane, a circa 50 miglia da Capo Murro di Porco. I Migranti, che erano a bordo di una piccola imbarcazione, sono stati trasbordati nella motovedetta per essere soccorsi al porto di Pozzallo. Arriveranno in banchina, nel tardo pomeriggio

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10:43
11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++09:22 - Al Teatro Pirandello arriva “Come tu mi vuoi” +++
11:39 - Ambiente: Palermo e Catania tra le 12 città più inquinate, meglio Agrigento ed Enna +++11:02 - Palagonia, uccise lo zio ma non per legittima difesa: nipote finisce in carcere +++10:53 - Favara, finanziamento per la costruzione di una nuova mensa per la scuola “San Domenico Savio” +++10:49 - Furti di auto in centro città: arrestati sei giovani +++10:44 - Aiuti al comparto agricolo, la sezione Lega di Licata: “ottimo risultato” +++10:37 - Sorpreso a rubare pedane da un ponteggio: arrestato +++10:30 - Il pizzaiolo riberese Rafti torna a Casa Sanremo +++09:46 - Aica, la Consulta: “si rischia il commissariamento” +++09:36 - La Comunità Missionaria Porta Aperta inaugura la “Tenda dello slancio” +++09:22 - Al Teatro Pirandello arriva “Come tu mi vuoi” +++