Coronavirus, da Agrigento a Serradifalco a vendere pesce: denunciati

Redazione

PRIMO PIANO

Coronavirus, da Agrigento a Serradifalco a vendere pesce: denunciati

di Redazione
Pubblicato il Mar 25, 2020
Coronavirus, da Agrigento a Serradifalco a vendere pesce: denunciati

Controlli a tappeto da parte delle forze dell’ordine al fine di verificare il rispetto delle norme previste dal decreto del Governo per arginare la diffusione del Coronavirus. Tra le prescrizioni anche quelle che vietano lo spostamento da un comune all’altro.

Ed è così che i carabinieri nisseni hanno denunciato due venditori ambulanti di pesce che da Agrigento sono partiti alla volta di Serradifalco dove hanno tranquillamente sistemato il bancone del pesce. Scattati subito i controlli con conseguente denuncia.

Quarantatré, in totale, le denunce delle forze dell’ordine nella giornata di ieri (24 marzo) sul territorio nisseno.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 34513 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings