Grotte, “pesta” la compagna e il figlio: 46enne a processo

Redazione

PRIMO PIANO

Grotte, “pesta” la compagna e il figlio: 46enne a processo

di Redazione
Pubblicato il Mar 6, 2019
Grotte, “pesta” la compagna e il figlio: 46enne a processo

Avrebbe minacciato e picchiato la la compagna con calci, schiaffi e pugni, e avrebbe percorso il figlio di quest’ultima. Inoltre avrebbe minacciato i due con un coltello.

Per queste accuse un uomo di Grotte, di 46 anni, è stato rinviato a giudizio dal gip del Tribunale di Agrigento che ha accolto le istanze della Procura.

La prima udienza è fissata per il prossimo 21 maggio.

I fatti di cui è accusato il grottese si sarebbero verificato fra il 2015 e il 2017. Nel novembre del 2017, inoltre, l’uomo avrebbe minacciato di uccidere la donna se non avesse ritirato la denuncia nei suoi confronti.

L’imputato è accusato di maltrattamenti, lesioni e minacce.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04