Connect with us
PRIMO PIANO

Licata, incendiata la saracinesca di un garage: intimidazione a pensionato

La polizia ha avviato le indagini nel tentativo di scoprire gli autori dell’intimidazione.

Pubblicato 1 mese fa

Ancora fiamme a Licata. Ignoti hanno appiccato il fuoco sulla saracinesca di un garage di proprietà di un pensionato del luogo.
È stato un vicino di casa dell’uomo ad aver sentito dei rumori in strada e poco dopo è sceso giù ed ha iniziato a spegnere l’incendio. L’intervento di spegnimento è stato ultimato, pochi minuti dopo, dai vigili del fuoco; i danni procurati dall’incendio solo lievi, il fuoco ha soltanto annerito la saracinesca del garage del pensionato.

Sul posto gli agenti del commissariato di polizia, coordinati dal vice questore Cesare Castelli, che una volta eseguiti i rilievi di rito sul luogo dell’incendio, hanno avviato le indagini nel tentativo di scoprire gli autori dell’intimidazione.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20:05
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto in autostrada: morta coppia catanese +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++
19:54 - Tangenti all’Irfis? Prescrizione “cancella” quasi tutte le accuse  +++18:35 - Uccise il nipote per errore, condannato a 8 anni e 8 mesi +++18:00 - Canicattì aderisce alla 40° marcia antimafia Bagheria-Casteldaccia +++18:00 - Messina Denaro: “Su di me vengono raccontate balle” +++17:30 - Eventi di Natale, l’affondo di Firetto: “Una vergogna spendere 300 mila euro” +++17:08 - Schianto in autostrada: morta coppia catanese +++17:00 - Mafia, torna in carcere il boss Francesco Mulè +++16:58 - Messina Denaro, l’autista del boss rinuncia a ricorso contro il carcere +++16:08 - Agrigento, la Comunità Slow Migrants Zagara aderisce alla campagna #nontiscarto  +++15:18 - Confartigianato, La Porta riconfermato presidente  +++