Connect with us
Mafia

Mafia, inchiesta Condor: Ribisi e Lombardo respingono le accuse

Respingono le accuse e si dicono estranei ai fatti contestati

Pubblicato 3 settimane fa

Respingono le accuse e si dicono estranei ai fatti contestati. Al via gli interrogatori di garanzia nei confronti di Nicola Ribisi, ritenuto il capo della famiglia mafiosa di Palma di Montechiaro, e Domenico Lombardo, considerato uno dei membri del clan di Favara capeggiato dal cognato Giuseppe Sicilia. I due indagati, difesi dall’avvocato Giuseppe Barba, hanno risposto alle domande del gip Filippo Serio durante l’interrogatorio tenutosi nel carcere Pagliarelli di Palermo. 

I due sono stati arrestati dai carabinieri nell’operazione Condor, coordinata dalla Dda di Palermo, che ipotizza la riorganizzazione di cosa nostra e stidda nella parte orientale della provincia di Agrigento. In particolare, secondo gli inquirenti, Ribisi avrebbe ripreso il controllo della cosca di Palma di Montechiaro. Lombardo, invece, è accusato di far parte della famiglia mafiosa di Favara guidata dal cognato. 

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15:17
15:25 - Esclusa dalla scuola di specializzazione in medicina, dottoressa vince ricorso al Tar +++15:23 - San Valentino al Teatro Pirandello con “Dedicato a te” +++14:51 - Bullismo e Cyberbullismo, in Sicilia ne è vittima il 45,6% +++14:45 - Amministrative: 129 comuni siciliani al voto il 28 e 29 maggio +++14:42 - Diocesi, nuove nomine dell’arcivescovo di Agrigento +++13:15 - “Mafiosi e parenti col reddito di cittadinanza”, al via udienza preliminare per 8 imputati +++13:13 - Assenza di toponomastica, tornano a protestare i cittadini di Aragona +++11:37 - Sequestrato tir con 12 tonnellate sigarette contrabbando +++11:12 - “Come tu mi vuoi” al Teatro Pirandello +++11:03 - Furti, risse e criminalità, Zicari: “bisogna intervenire subito” +++
15:25 - Esclusa dalla scuola di specializzazione in medicina, dottoressa vince ricorso al Tar +++15:23 - San Valentino al Teatro Pirandello con “Dedicato a te” +++14:51 - Bullismo e Cyberbullismo, in Sicilia ne è vittima il 45,6% +++14:45 - Amministrative: 129 comuni siciliani al voto il 28 e 29 maggio +++14:42 - Diocesi, nuove nomine dell’arcivescovo di Agrigento +++13:15 - “Mafiosi e parenti col reddito di cittadinanza”, al via udienza preliminare per 8 imputati +++13:13 - Assenza di toponomastica, tornano a protestare i cittadini di Aragona +++11:37 - Sequestrato tir con 12 tonnellate sigarette contrabbando +++11:12 - “Come tu mi vuoi” al Teatro Pirandello +++11:03 - Furti, risse e criminalità, Zicari: “bisogna intervenire subito” +++