Migranti, al via i trasferimenti per svuotare l’hotspot

Redazione

| Pubblicato il domenica 02 Maggio 2021

Migranti, al via i trasferimenti per svuotare l’hotspot

La Sea Watch 4 con 455 è in attesa di un porto sicuro
di Redazione
Pubblicato il Mag 2, 2021

Dopo gli sbarchi che si sono registrati nella giornata di ieri sull’isola di Lampedusa, si è messa in moto la macchina dei trasferimenti, coordinati dalla Prefettura di Agrigento.

In mattinata da Lampedusa col traghetto di linea sono stati imbarcati 190 migranti che in serata arriveranno a Porto Empedocle e poi a bordo di autobus verranno accompagnati presso la struttura Cara di Caltanissetta; restano ancora 463 migranti nell’hotspot di Contrada Imbriacola a fronte dei 250 che può contenere.

Nel frattempo a chiedere un porto sicuro è la nave ‘Sea Watch 4’ con a bordo 455 Migranti. Su Twitter si chiede l’intervento di emergenza. La ong tedesca è – si aggiunge – “a 46 miglia nautiche a Sud-Ovest di Lampedusa”. L’ultima operazione di salvataggio – si spiega – ha riguardato una barca di legno a due piani con 51 persone. “Dopo gli altri 5 interventi effettuati nelle scorse ore, sono 455 le persone salvate a bordo della Sea Watch 4, cui «deve essere assegnato immediatamente un porto sicuro”.

di Redazione
Pubblicato il Mag 2, 2021


Copyright © anno 2020 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 187 - 92100 Agrigento;
Numero di telefono 0922822788 - Cell 351 533 9611 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04

Change privacy settings

Realizzazione sito web Digitrend Srl