Palma di Montechiaro, il giallo del cadavere ritrovato: probabile l’autopsia

Redazione

Palma di Montechiaro

Palma di Montechiaro, il giallo del cadavere ritrovato: probabile l’autopsia

di Redazione
Pubblicato il Dic 31, 2018
Palma di Montechiaro, il giallo del cadavere ritrovato: probabile l’autopsia

Dopo l’apertura di un fascicolo di inchiesta per omicidio, la Procura di Agrigento, potrebbe conferire, forse già nella giornata di oggi, l’incarico di effettuare un’autopsia sul cadavere del 64enne Calogero Allegro, ritrovato morto all’interno di un edificio abbandonato in via Alcantara, a Palma di Montechiaro.

Sembra che da una prima ispezione cadaverica il corpo ritrovato presenterebbe un trauma da schiacciamento alla testa e diverse ferite alla cute.

L’uomo, che alcuni testimoni avrebbero visto l’ultima volta in giro per il paese del gattopardo, era un senzatetto è stato trovato con una profonda ferita alla testa, probabilmente causata da un oggetto contundente.

Il corpo si trovava lì da alcuni giorni. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale San Giovanni Dio di Agrigento a disposizione dei magistrati che, come dicevamo, già nelle prossime ore potrebbero incaricare il medico legale di effettuare l’esame autoptico utile a chiare le cause del decesso e confermare l’identità dell’uomo.

Le indagini, coordinate dalla Procura, sono condotte sul campo dai carabinieri della Stazione di Palma di Montechiaro, coadiuvati dai colleghi della Compagnia di Licata, che hanno sentito nelle ore passate alcune persone conoscenti di Allegro. A quanto sembra nessun elemento importate sarebbe emerso dalle audizioni. Diverse le piste seguite dagli investigatori che operano nel massimo riserbo.

 

 

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04